Sclerosi multipla, scoperto un potenziale biomarcatore dai ricercatori italiani

Pubblicata il: 12/10/2016
Sclerosi multipla, scoperto un potenziale biomarcatore dai ricercatori italiani
Fonte: WWW.ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Scoperto un potenziale biomarcatore per la sclerosi multipla, ovvero una sostanza ‘allarme’ capace di anticipare l’insorgenza della malattia o di predirne la progressione nel paziente in cui viene rilevata. In uno studio pubblicato su Scientific Reports (Nature), viene infatti svelato il ruolo chiave della molecola miR-125a nel garantire la corretta produzione di mielina, la struttura...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK