Bassa pressione aumenta rischio demenza

Pubblicata il: 13/10/2016
Bassa pressione aumenta rischio demenza
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

ROMA - Le persone che soffrono di frequenti abbassamenti della pressione e vertigini sono più predisposte al rischio di ammalarsi di demenza. E' quanto dimostra uno studio pubblicato su PLoS Medicine, in cui i ricercatori suggeriscono che meno sangue raggiunge il cervello durante questi momenti, più aumentano i danni alle cellule cerebrali nel corso del tempo. Precedenti ricerche avevan

Continua a leggere
Notizie correlate
  • Sequestrato storico centro sociale

    Pubblicata il: 13/10/2016
    ROMA - E' stata sottoposta a sequestro preventivo l'area dello storico centro sociale "Corto Circuto" a Roma. A quanto reso noto dalla Questura di Roma, l'intervento di polizia giudiziaria è "in ... Continua a leggere
  • Thailandia: principe Vajiralongkorn è re

    Pubblicata il: 13/10/2016
    BANGKOK - Il nuovo re thailandese, Rama X, sarà il principe ereditario Vajiralongkorn (64 anni). Lo ha annunciato il premier Prayuth Chan-ocha, aggiungendo che il nome del successore verrà p ... Continua a leggere
  • ANSA e Anadolu siglano accordo

    Pubblicata il: 13/10/2016
    ROMA - E' stato firmato oggi a Roma un accordo di collaborazione strategico tra ANSA, la prima agenzia italiana di informazione, e Anadolu, la principale agenzia della Turchia. L'accordo rientra nella ... Continua a leggere
Commenta
FACEBOOK