Dai depositi alle sale, Capodimonte scopre i suoi tesori

Pubblicata il: 13/10/2016
Dai depositi alle sale, Capodimonte scopre i suoi tesori
Fonte: NAPOLI.REPUBBLICA.IT

Battistello Caracciolo, "Ecce Homo" (Museo di Capodimonte) Dal 14 ottobre 2016 al 12 febbraio 2017, la sezione dedicata all'arte aNapoli tra 1200 e 1700 del secondo piano del Museo di Capodimonte si arricchisce di 9 opere, alcune esposte per la prima volta, provenienti dai depositi o recentemente restaurate. Le opere che integreranno il percorso museale sono: "Annunciazione" di Louis Finson,.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK