L’Fbi sospetta che la Russia abbia hackerato le email del capo dello staff di Hillary Clinton.

Pubblicata il: 13/10/2016
L’Fbi sospetta che la Russia abbia hackerato le email del capo dello staff di Hillary Clinton.
Fonte: WWW.INTERNAZIONALE.IT

L’Fbi sospetta che la Russia abbia hackerato le email del capo dello staff di Hillary Clinton. John Podesta, direttore della campagna elettorale della candidata democratica, ha dichiarato che l’Fbi ha aperto un’inchiesta per accertare se Mosca sia responsabile dell’attacco hacker contro la sua casella di posta elettronica. Le email sono state pubblicate da Wikileaks, il sito di Julian...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK