Lucca, per l’industria della carta «impossibile realizzare impianti per il recupero dei rifiuti»

Pubblicata il: 13/10/2016
Lucca, per l’industria della carta «impossibile realizzare impianti per il recupero dei rifiuti»
Fonte: WWW.GREENREPORT.IT

Si è alzato il sipario sulla 23esima edizione della Miac, la Mostra internazionale dell’industria cartaria organizzata (da Assocarta e Confidustria Toscana nord) non a caso a Lucca. In quest’area risiede l’unico “Polo cartario” riconosciuto ufficialmente a livello europeo: 140 stabilimenti, 6.500 addetti, 2.000.000 di tonnellate di carta e cartone prodotte (tissue e cartone ondulato)...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK