Onde T per rendere le memorie dei computer 1000 volte più veloci

Pubblicata il: 13/10/2016
Onde T per rendere le memorie dei computer 1000 volte più veloci
Fonte: PRO.HWUPGRADE.IT

Ricercatori europei hanno proposto un nuovo metodo che utilizza le radiazioni Terahertz (onde T o submillimetriche) per effettuare modifiche alle singole celle che compongono le memorie, un fenomeno che viene realizzato oggi attraverso l'uso di un campo magnetico esterno. Secondo quanto si legge su Nature Photonics, sostituendo le metodologie attuali con le onde T è possibile aumentare la...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK