Questionari discriminatori, l'ambasciatore italiano a Londra: «Non volevano discriminarci ma l'ignoranza è pericolosa»

Pubblicata il: 13/10/2016
Questionari discriminatori, l'ambasciatore italiano a Londra: «Non volevano discriminarci ma l'ignoranza è pericolosa»
Fonte: WWW.ILMESSAGGERO.IT

NON c'è razzismo, ma una mancanza di conoscenza delle realtà al di fuori del Regno Unito in generale e di quella italiana in particolare dietro alla richiesta di alcune scuole britanniche di specificare se i bambini parlano italiano, napoletano o siciliano. «Uno strumento malfatto, dietro il quale c'è un'idea di immigrazione italiana da Ellis Island degli anni '30, una visione...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK