Toxic, a scuola di street art: "Così svelerò ai ragazzi fiorentini la forza dei graffiti"

Pubblicata il: 13/10/2016
Toxic, a scuola di street art: "Così svelerò ai ragazzi fiorentini la forza dei graffiti"
Fonte: FIRENZE.REPUBBLICA.IT

Dai graffiti sui vagoni della metropolitana nel Bronx, alla fine degli anni '70, alla consacrazione nei più prestigiosi musei di arte contemporanea. Toxic, al secolo Torrick Ablack, artista statunitense classe '65, è oggi riconosciuto come un pioniere della street art al pari di Basquiat o Rammelzee, con i quali ha condiviso i primi passi. In questi giorni è a Prato, ospite di...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK