In itinere – L’arte del romanzo come impegno sociale. Elogio di Angelo Ferracuti, parte seconda.

Pubblicata il: 14/10/2016
In itinere – L’arte del romanzo come impegno sociale. Elogio di Angelo Ferracuti, parte seconda.
Fonte: CERCANDOBLIVIA.WORDPRESS.COM

(La prima parte può essere letta qui)   “Ma questo non è un romanzo!”. Posso immaginare che qualcuno, pur apprezzando Addio di Angelo Ferracuti, eccepisca sull’etichetta di genere da dare al libro. Un’etichetta che in questo caso viene rivendicata dal sottotitolo di copertina: “Il romanzo della fine del lavoro”. E dunque trattasi di romanzo anziché […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK