INPS, Locci (FI): “Prosegue la fuga dello Stato, chiudono uffici periferici. Giunta si opponga con forza”

Pubblicata il: 14/10/2016
INPS, Locci (FI): “Prosegue la fuga dello Stato, chiudono uffici periferici. Giunta si opponga con forza”
Fonte: NOTIZIE.ADMAIORAMEDIA.IT

Dopo scuole, uffici postali, caserme dei carabinieri, lo Stato, in una spregiudicata corsa al risparmio, continua ad arretrare nei territori periferici ed ora sarebbe il turno degli uffici dell’Inps: “Non abbiamo nessuna intenzione di assistere in silenzio mentre lo Stato abbandona gradualmente le zone periferiche della Sardegna – ha protestato Ignazio Locci, consigliere regionale di […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK