Io, il maestro e quella maschera

Pubblicata il: 14/10/2016
Io, il maestro e quella maschera
Fonte: WWW.UNITA.TV

Un giorno Ascanio Celestini andò a casa di Dario per intervistarlo. Gli chiese cos’è la memoria, lui raccontò della faccia, del corpo e della voce del personaggio «Il riso che affiora negli spettacoli di teatro di narrazione è, al contempo, un contrassegno d’appartenenza, una forma di compensazione e l’indizio che il racconto accade in un contesto relazionale vivo» scriveva...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK