Titti Carrano: "Pochi soldi e usati male, i nostri centri antiviolenza a rischio stop"

Pubblicata il: 14/10/2016
Titti Carrano: "Pochi soldi e usati male, i nostri centri antiviolenza a rischio stop"
Fonte: WWW.REPUBBLICA.IT

ROMA - "Sono anni che lo denunciamo: i soldi dallo stato per combattere la violenza alle donne sono pochi e le Regioni non li spendono o non dicono dove li usano". Titti Carrano è presidente di Dire, che raccoglie 75 centri antiviolenza. Quali sono le Regioni più indietro? "Sapevamo che Lombardia e Lazio non avevano speso i fondi, oggi la ministra Boschi ha aggiunto il Molise, ma sono di più".

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK