Ilva di Taranto, un agronomo in pensione rischia di far trasferire a Potenza

Pubblicata il: 15/10/2016
Ilva di Taranto, un agronomo in pensione rischia di far trasferire a Potenza
Fonte: BARI.REPUBBLICA.IT

TARANTO - Il trasferimento a Potenza del maxiprocesso 'Ambiente svenduto', sul presunto disastro ambientale di Taranto, è legato alla costituzione di parte civile di un agronomo di ottant'anni, Alberto Cassetta, ex componente laico della commissione agraria del tribunale. Secondo l'avvocato Pasquale Annicchiarico, difensore

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK