The last laugh, come ridere su Olocausto

Pubblicata il: 15/10/2016
The last laugh, come ridere su Olocausto
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

ROMA - La vita è bella di Benigni ''è il peggior film mai fatto, cerca la risata superficiale su ciò che accadeva nei campi di concentramento''. E' il parere lapidario espresso da un genio della comicità, Mel Books in The Last laugh il documentario di Ferne Pearlstein, che esplora il rapporto fra umorismo e temi sui quali, per alcuni, non c'è da scherzare, come l'Ol

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK