Vita quotidiana di una (morente) società di calcio

Pubblicata il: 15/10/2016
Vita quotidiana di una (morente) società di calcio
Fonte: POSTPANK.WORDPRESS.COM

L’altro giorno ho appreso la triste notizia della morte di Olinto Giglioli, l’uomo che curava il manto erboso del Rastrello, lo stadio di Siena, conosciuto anche come “Artemio Franchi”, il che lo confonde con il Comunale di Firenze, oppure, in passato, come Monte Paschi Arena, abbinamento salutato con fastidio dai frequentatori più accaniti. Non conoscevo… Continue reading Vita...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK