Della mia vita da gourmet in trasferta e delle mense aziendali torinesi

Pubblicata il: 16/10/2016
Della mia vita da gourmet in trasferta e delle mense aziendali torinesi
Fonte: DOGE48.BLOGSPOT.IT

Tutte le mattine, prima di uscire con il bretone per la consueta sgambata di chilometri tra campi e viottoli di campagna mi concedo il solito giochino stupido/scaramantico che consiste nel trarre auspici positivi o negativi sulla giornata che mi attende accendendo il lettore Mp3 con la modalità di riproduzione casuale. Ci sono stipati più di 1.500 brani, dai Led Zeppelin ai Nirvana, da...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK