Hai già scelto la location per l’apericena? Assolutamente sì. Così le "parole orrende" riempiono i nostri discorsi

Pubblicata il: 16/10/2016
Hai già scelto la location per l’apericena? Assolutamente sì. Così le "parole orrende" riempiono i nostri discorsi
Fonte: WWW.ILFOGLIO.IT

Tic Edizioni ha deciso di eternare queste “parole orrende” in tanti piccoli magneti da frigo, una specie di talismano per iniziati per purificarsi dal linguaggio abbruttito. La strategia è di Vincenzo Ostuni, autore che ha devoluto interamente gli incassi dell’impresa editoriale all’Accademia della Crusca: ritrovarsi sul frigorifero una selezione di parole inascoltabili potrebbe aiutare...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK