Balneari, la proposta: «Niente gara per almeno trent’anni»

Pubblicata il: 17/10/2016
Balneari, la proposta: «Niente gara per almeno trent’anni»
Fonte: WWW.ILSECOLOXIX.IT

Genova - Saranno le Regioni a gestire la “patata bollente” delle gare per le concessioni delle spiagge italiane, salvo delegare a loro volta ai Comuni l’applicazione delle direttive europee. I rinnovi automatici non sono più possibili. Ma agli attuali concessionari sarà garantito il riconoscimento dei lavori sostenuti negli anni, degli investimenti e dell’esperienza maturata. Questa...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK