Equity, Regno Unito e Mercati Emergenti vanno a braccetto

Pubblicata il: 17/10/2016
Equity, Regno Unito e Mercati Emergenti vanno a braccetto
Fonte: WWW.FINANZAONLINE.COM

La decisione, annunciata nei scorsi giorni dal premier inglese Theresa May, di avviare l’iter di uscita dall'Ue non più tardi di marzo, ha contribuito a far crollare la sterlina. Tuttavia, come spiega Valentijn van Nieuwenhuijzen, Chief Strategist e Head of Multi Asset di NN Investment Partners, una valuta più debole non è qualcosa di necessariamente negativo. “Al contrario, le condizioni...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK