L’algerino espulso per terrorismo: «La sim era per mio fratello»

Pubblicata il: 17/10/2016
L’algerino espulso per terrorismo: «La sim era per mio fratello»
Fonte: BERGAMO.CORRIERE.IT

Parla Redouane Sakher, 40 anni, indagato per presunti legami con estremisti islamici: i dvd che mi hanno sequestrato? È la storia di Maometto

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK