Perché ambiento (quasi) tutte le mie storie a Savona?

Pubblicata il: 17/10/2016
Perché ambiento (quasi) tutte le mie storie a Savona?
Fonte: MARCOFRECCERO.WORDPRESS.COM

  Hai capito bene: Savona. La città del chinotto. Con un passato industriale e un futuro avvolto dalla nebbia più spessa. Esatto, la città dei 2 Papi. Quella che ha la Torretta come simbolo, un palazzo con i pavoni sulla facciata, il monumento ai caduti in piazza Mameli dove ogni sera, alle 6, la campana batte 21 volte […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK