Russia, l’Italia agli ordini della Nato. No ai soldati in Lettonia

Pubblicata il: 17/10/2016
Russia, l’Italia agli ordini della Nato. No ai soldati in Lettonia
Fonte: WWW.ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Mio zio Elia Marcelli, che Tullio De Mauro ebbe a definire il più grande poeta romanesco contemporaneo, descrisse nel suo capolavoro Li Romani in Russia, in 1200 strofe di otto endecasillabi ciascuna, la straziante esperienza di cui fu protagonista con molti altri giovani italiani spediti in Russia a morire dal regime fascista con la criminale spedizione dell’Armir affiancando le orde genocide...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK