Su social anche video decapitazione Isis

Pubblicata il: 17/10/2016
Su social anche video decapitazione Isis
Fonte: WWW.ANSA.IT

NAPOLI, 16 OTT - Era "monitorato" da giorni l'uomo preso ieri dai carabinieri nel Napoletano che sui profili social esprimeva con i suoi post consenso a boss della criminalità organizzata e pubblicato anche un video della decapitazione di un prigioniero dell'Isis. I carabinieri hanno fatto irruzione a San Gennaro Vesuviano e trovato, in casa, 146 micce collegate a inneschi, congegni per...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK