«Trasformare lo straordinario in ordinario, senza scuse»

Pubblicata il: 17/10/2016
«Trasformare lo straordinario in ordinario, senza scuse»
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

Non ho riprese di quando ero piccola e con spontaneità scoprivo il mio modo di usare le mise fantastiche “mani in basso”. Ma quando ho visto il video di questa bimba, ho rivisto me. Il suo sguardo, dolce ma sicuro, sereno e naturale, racconta una storia di semplice quotidianità, la sua, la mia, e quella di tutte le persone che decidono di usare ciò che hanno e di farlo bene. Non c’è...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK