Un tormentone infinito. Partita aperta dal 2006

Pubblicata il: 17/10/2016
Un tormentone infinito. Partita aperta dal 2006
Fonte: GAZZETTADIMANTOVA.GELOCAL.IT

MANTOVA. Era il 2006 quando da piazza Sordello emergono i mosaici della domus romana. Il «merito» è degli scavi condotti da Tea per installare un dissuasore del traffico. Ci si accorge subito di essere di fronte ad una scoperta di notevole valore storico, che potrebbe fare di Mantova non solo la città dei Gonzaga ma

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK