Zecchi, 'Fabio Savi non mi fa pena'

Pubblicata il: 17/10/2016
Zecchi, 'Fabio Savi non mi fa pena'
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

BOLOGNA - "Mi dispiace per lui, non c'è niente che mi faccia pena". E' il commento di Rosanna Zecchi, presidente dell'associazione che raccoglie i familiari delle vittime della banda della Uno Bianca, allo sciopero della fame iniziato da alcuni giorni da Fabio Savi, uno dei capi del gruppo criminale. Savi chiede di essere trasferito dal carcere di Uta (Cagliari). E' detenuto dal 1994 e

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK