Inps, con Jobs act licenziamenti giusta causa +31% in 8 mesi 2016

Pubblicata il: 18/10/2016
Inps, con Jobs act licenziamenti giusta causa +31% in 8 mesi 2016
Fonte: IT.REUTERS.COM

ROMA - Trend ascendente dei licenziamenti per giusta causa tra il 2014 e il 2016, con il Jobs act del governo Renzi che ha introdotto il contratto stabile a tutele crescenti, superando nei fatti l'articolo 18 che prevedeva la possibilità di reintegro. Secondo l'Osservatorio sul precariato diffuso mensilmente dall'Inps, i licenziamenti per giusta causa o giustificato motivo soggettivo...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK