L’Unione Europea, una tecnodittatura di cartapesta

Pubblicata il: 18/10/2016
L’Unione Europea, una tecnodittatura di cartapesta
Fonte: APPELLOALPOPOLO.IT

di NICOLA DI CESARE (FSI Cagliari) Come è noto, almeno a chi ne studia la genesi, l’Unione Europea nasce da una concezione oligarchica che va dal Manifesto di Ventotene del “progressista” Altiero Spinelli (che definiva la metodologia politica democratica “un peso morto”) all’idea tecno-oligarchica dei vari Kalergi, Schumann, Monnet, e chi per loro, accomunati da una visione...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK