Market abuse e ne bis in idem: la parola a Lussemburgo

Pubblicata il: 18/10/2016
Market abuse e ne bis in idem: la parola a Lussemburgo
Fonte: WWW.MARINACASTELLANETA.IT

Spetterà alla Corte di giustizia dell’Unione europea chiarire se il principio del ne bis in idem, fissato dall’articolo 50 della Carta dei diritti fondamentali UE, come interpretato dall’articolo 4 del Protocollo n. 7 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo, impedisca la celebrazione di un procedimento amministrativo che ha ad oggetto la condotta illecita di manipolazione […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK