Rallentano le assunzioni a tempo indeterminato dopo la fiammata del Jobs Act

Pubblicata il: 18/10/2016
Rallentano le assunzioni a tempo indeterminato dopo la fiammata del Jobs Act
Fonte: WWW.ILFOGLIO.IT

I datori di lavoro privati hanno assunto tra gennaio e agosto 2016 3.782.000 persone, secondo i dati forniti dall'Osservatorio Inps, segnando una riduzione di 351.000 unità rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, una variazione del meno 8,5 per cento. Ma al di là dei numeri, che indicano un arresto delle assunzioni è proprio l'istituto di previdenza a dare la chiave di lettura dei...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK