Ruba l’orologio, incastrata dal Dna

Pubblicata il: 18/10/2016
Ruba l’orologio, incastrata dal Dna
Fonte: GAZZETTADIREGGIO.GELOCAL.IT

REGGIO EMILIA. Una nomade ufficialmente residente a Reggio Emilia, che nel luglio scorso aveva rubato un prezioso orologio a un noto commercialista carpigiano, è stata incastrata dal Dna. Erano le 9.30 di mattina di un estivo sabato di luglio. Il commercialista Luigi Selmi, 81 anni, era appena uscito di casa, in via Fassi

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK