San Luca, lo «scriba della mansuetudine di Cristo»

Pubblicata il: 18/10/2016
San Luca, lo «scriba della mansuetudine di Cristo»
Fonte: WWW.FAMIGLIACRISTIANA.IT

Così lo ha definito Dante perché nel suo Vangelo prevalgono immagini di mitezza, di gioia e di amore. Di famiglia pagana, fu medico di spicco ad Antiochia. Dopo la conversione divenne allievo di San Paolo che seguì in diversi viaggi tra cui Filippi, Gerusalemme e Roma. Le sue spoglie mortali sono custodite nella Chiesa di Santa Giustina a Padova È patrono di artisti e pittori ma soprattutto...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK