Call center, allarme sindacati: "Se non cambiano norme a rischio 80mila lavoratori"

Pubblicata il: 19/10/2016
Call center, allarme sindacati: "Se non cambiano norme a rischio 80mila lavoratori"
Fonte: WWW.ADNKRONOS.COM

(Fotogramma) Pubblicato il: 19/10/2016 18:39 " Se non si interviene cambiando le norme, a partire da quelle sulle gare al massimo ribasso, sono a rischio quasi tutti i lavoratori stabilizzati dei call center, circa 80mila". A sintetizzare cosi' la denuncia fatta dai sindacati, in un incontro informale con la commissione Lavoro del Senato in merito alla vertenza Almaviva, è Riccardo...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK