“E libera non nacqui” di Eliana Forcignanò

Pubblicata il: 19/10/2016
“E libera non nacqui” di Eliana Forcignanò
Fonte: WWW.PUGLIALIBRE.IT

La sensualità come motore della poesia, colta però non nel momento di denudarsi, bensì in quello di mascherarsi, di porre barriere di parole tra autore e lettore. Un gioco di specchi è quello dei versi di Eliana Forcignanò nella sua ultima raccolta E libera non nacqui (i Quaderni del Bardo, pp. 60, euro 12), composta

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK