Enel, aumento costi e ritardo in vista per centrale slovacca Mochovce

Pubblicata il: 19/10/2016
Enel, aumento costi e ritardo in vista per centrale slovacca Mochovce
Fonte: IT.REUTERS.COM

BRATISLAVA, 19 ottobre - L'ampliamento della centrale nucleare di Mochovce, in Slovacchia, sarà completato con un anno di ritardo, ha annunciato oggi l'autorità slovacca per il nucleare. I lavori nell'impianto della società Slovenske Elektrarne -- controllata da Enel, dal gruppo ceco Eph e dallo stesso Stato slovacco -- termineranno infatti nel novembre 2018, e non nel novembre 2017. Sempre...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK