I gestori di siti internet possono conservare i dati personali degli utenti, compresi gli indirizzi IP, per proteggersi dagli attacchi hacker

Pubblicata il: 19/10/2016
I gestori di siti internet possono conservare i dati personali degli utenti, compresi gli indirizzi IP, per proteggersi dagli attacchi hacker
Fonte: WWW.PRIMAONLINE.IT

Chi gestisce un sito internet e l’accesso a tale sito “può conservare dati personali degli utenti per difendersi da attacchi cibernetici”. Lo ha stabilito la Corte di giustizia europea, precisando che in questa registrazione di dati rientrano anche gli indirizzi IP , i codici numerici che permettono di identificare il computer,

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK