Irakeni anti-Isis marchiati e giustiziati a Mosul

Pubblicata il: 19/10/2016
Irakeni anti-Isis marchiati e giustiziati a Mosul
Fonte: WWW.ASIANEWS.IT

Per esprimere la loro opposizione, alcuni abitanti di Mosul scrivono sui muri la parola “M”, (“Muqawamah”, resistenza). Chi viene scoperto, è subito condannato a morte senza processo. I miliziani che fuggono dalla città assediata, vengono istradati a Raqqa e Deir Ez Zor in Siria, grazie alla protezione dell’esercito turco in Iraq. La nuova carta geografica della Turchia ingloba la...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK