Un festival modello Collisioni per l'Alta Valsusa, la sfida di un imprenditore inglese

Pubblicata il: 19/10/2016
Un festival modello Collisioni per l'Alta Valsusa, la sfida di un imprenditore inglese
Fonte: TORINO.REPUBBLICA.IT

Frank Lloyd, 36 anni Un sogno per rilanciare l’alta Val di Susa. Creare quasi dal nulla il più grande festival culturale, musicale e sportivo sulle Alpi di Nord-Ovest, così da combattere il cosiddetto il periodo morto, tra la stagione sciistica e l’estate. Un modello? Collisioni. L’idea è nata da un piccolo imprenditore inglese, Frank Lloyd, 36 anni, che già lo scorso settembre ha...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK