Charte: “Non c’è una giustificazione medica per fermare Iannone”

Pubblicata il: 14/11/2016
Charte: “Non c’è una giustificazione medica per fermare Iannone”
Fonte: ANNUMARCHE.WORDPRESS.COM

Il pilota italiano è stato vittima di una caduta nella prima sessione di prove libere di venerdì e i controlli che sono stati effettuati, in primo luogo una risonanza magnetica al centro medico dell’autodromo, e poi una TAC all’Ospedale di Cesena, hanno rivelato che il pilota di Vasto ha subito una microfrattura della terza vertebra […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK