Adinolfi bloccato da Fb: "Surreale, denuncio chi dice di uccidermi ma bannano me"

Pubblicata il: 15/11/2016
Adinolfi bloccato da Fb: "Surreale, denuncio chi dice di uccidermi ma bannano me"
Fonte: WWW.ADNKRONOS.COM

(Fotogramma) Pubblicato il: 15/11/2016 13:52 "E' una situazione surreale, io lo chiamo il paradosso dell'algoritmo". Nuova disavventura social per Mario Adinolfi, fondatore del 'Popolo della Famiglia' bloccato ancora una volta da Facebook. Il motivo? A quanto pare, l'aver denunciato dalle pagine del social network Immanuel Casto e Marco Albiero, autori di 'Witch & Bitch', gioco da tav

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK