La sera aveva l’odore di ninne nanne lontane oltre quel lembo di cie

Pubblicata il: 15/11/2016
La sera aveva l’odore di ninne nanne lontane oltre quel lembo di cie
Fonte: CANTIEREPOESIA.WORDPRESS.COM

La sera aveva l’odore di ninne nanne lontane oltre quel lembo di cielo che cullava negli occhi quando il dolore era troppo forte anche per piangere e i lividi sul corpo smagrito schiacciavano il cuore. Malika sfiorava le stelle con dita leggere sognando uno sguardo di mamma, una carezza almeno, per cancellare l’orrore delle violenze […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK