Mafia: Mori, prove dolo insufficienti

Pubblicata il: 15/11/2016
Mafia: Mori, prove dolo insufficienti
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

PALERMO - Le prove di una volontà degli ufficiali dei carabinieri Mario Mori e Mauro Obinu di favorire la latitanza del boss Bernardo Provenzano, portate dall'accusa, "non sono univocamente idonee" a dimostrare la coscienza e la volontà degli imputati". E' un passo delle motivazioni della sentenza con cui la Corte d'appello di Palermo, a maggio scorso, ha assolto Mori e Obinu dal r

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK