Omicidio maestra, confessa il cognato

Pubblicata il: 15/11/2016
Omicidio maestra, confessa il cognato
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

COMO - A un mese dal delitto ha confessato davanti al magistrato svizzero di avere ucciso la cognata Michele Egli, il 42 enne informatico svizzero in carcere dall'ottobre scorso accusato dell'omicidio di Nadia Arcudi, maestra elementare di 35 anni, il cui cadavere fu ritrovato il 16 ottobre scorso in un bosco di Rodero (Como). Lo riferiscono il Ministero Pubblico ticinese e la Polizia cantonale

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK