Rapper morto, autopsia: nessuna anomalia cardiaca o cerebrale

Pubblicata il: 15/11/2016
Rapper morto, autopsia: nessuna anomalia cardiaca o cerebrale
Fonte: TGCOM24.MEDIASET.IT

Non aveva anomalie cardiache o cerebrali Vittorio Boss Andrei, il rapper 22enne noto come "Cranio Randagio" morto sabato a Roma. A stabilirlo è stata l'autopsia, effettuata al Policlinico Gemelli. Il medico legale ha accertato la morte per insufficienza cardiaca, ma per stabilire con precisione le cause del decesso saranno necessari ulteriori esami, in particolare quello istologico e quello...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK