Alcuni Android low-cost inviano dati in Cina senza il consenso dell'utente

Pubblicata il: 16/11/2016
Alcuni Android low-cost inviano dati in Cina senza il consenso dell'utente
Fonte: ANDROID.HDBLOG.IT

Un articolo pubblicato dal New York Times nelle scorse ore sta facendo molto discutere la community Android . Oggetto di analisi è infatti il report degli analisti di Kryptowire che hano individuato un backdoor nascosto in alcuni smartphone Android di fascia low-cost. Nello specifico, una serie di strumenti software sviluppati da AdUps raccoglie informazioni personali - SMS, log delle...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK