Backdoor cinese in alcuni smartphone Android

Pubblicata il: 16/11/2016
Backdoor cinese in alcuni smartphone Android
Fonte: WWW.WEBNEWS.IT

I ricercatori di Kryptowire hanno scoperto una backdoor nei firmware installati su alcuni smartphone Android di fascia bassa che invia dati personali a server situati in Cina. Il software è stato individuato nel BLU R1 HD, uno dei dispositivi low cost più popolari negli Stati Uniti. Il produttore della Florida ha comunicato che tutti i modelli vulnerabili sono stati aggiornati e la...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK