L’Italia prende in ostaggio il bilancio Ue fino al voto

Pubblicata il: 16/11/2016
L’Italia prende in ostaggio il bilancio Ue fino al voto
Fonte: WWW.ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Per ottenere più risorse dall’Unione europea sull’emergenza migranti, il governo Renzi mette il veto sulla revisione del bilancio comunitario 2014-2020 che stanziava 2,5 miliardi in più per l’emergenza migranti. E anche 1,4 miliardi per crescita e lavoro. Una mossa che il premier Matteo Renzi ha affidato al sottosegretario Sandro Gozi, contro i Paesi che “con […] L'articolo...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK