Michelle "scimmia sui tacchi", si dimette sindaco entusiasta

Pubblicata il: 16/11/2016
Michelle "scimmia sui tacchi", si dimette sindaco entusiasta
Fonte: WWW.AGI.IT

Si è dimessa Beverly Whaling, il sindaco della minuscola cittadina di Clay, in West Virginia, che aveva inneggiato all'insulto razzista a Michelle Obama. In realtà era stata Pamela Ramsey, direttrice dell'azienda locale per lo sviluppo della contea, a scrivere il post su Facebook, dopo l'elezione del repubblicano, Donald Trump, alla Casa Bianca: "Sarà rigenerante avere alla Casa Bianca una...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK