Parte la guerra alla bufale di Google e Facebook

Pubblicata il: 16/11/2016
Parte la guerra alla bufale di Google e Facebook
Fonte: WWW.UNITA.TV

Sotto accusa è finita la campagna elettorale del presidente eletto specialmente il ruolo giocato dai siti che hanno diffuso false informazioni Google e Facebook hanno deciso di tagliare i proventi pubblicitari ottenuti dai falsi siti di notizie che potrebbero aver giocato un ruolo nelle elezioni presidenziali dell’8 novembre, che hanno visto la vittoria del candidato repubblicano Donald Trump....

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK