Export in calo, ma resta componente più dinamica

Pubblicata il: 17/11/2016
Export in calo, ma resta componente più dinamica
Fonte: WWW.T-MAG.IT

Le esportazioni verso la Cina (+23,3%), il Giappone (+18,2%) e gli Stati Uniti (+11,1%) hanno registrato “un marcato incremento tendenziale” a settembre 2016, riferisce l’Istat. Mentre si è osservata la diminuzione delle vendite verso paesi OPEC (-10,9%) e Belgio (-10,5%). Il commercio con l’estero dell’Italia mostra però diminuzione per entrambi i flussi, importazioni ed...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK